Gli AVVISI della Comunità Pastorale

CELEBRAZIONI ESEQUIALI

In conseguenza del documento della CEI, e delle indicazioni della Diocesi la nostra Comunità Pastorale ha deciso di seguire queste procedure:

  • Per le ceneri di persone decedute prima del 4 maggio, celebreremo le esequie, senza Eucaristia, nella cappella del Cimitero, le ceneri saranno collocate su un pilastrino fornito dalle imprese di Onoranze Funebri.
  • Nel caso di nuovi decessi celebriamo il funerale come da prassi consueta nelle chiese parrocchiali e non nelle eventuali chiese sussidiarie
  • per evitare una permanenza eccessiva nell’ambiente non si reciterà il Rosario che normalmente precede la funzione.
  • Alle famiglie che chiedessero il Rosario applichiamo l’intenzione del defunto ad uno dei Rosari che per l’intero mese di maggio reciteremo la sera alle 20.30 e che potrà essere seguito online.
  • Celebrato il funerale in chiesa non accompagneremo le salme al Cimitero, fino al termine dell’emergenza COVID, né continueremmo la benedizione delle ceneri al Cimitero dopo che il defunto ha già avuto la celebrazione funebre in chiesa.
  • I familiari individueranno le 15 persone che saranno ammesse alla celebrazione che potrà iniziare solo se il numero massimo sarà rispettato. Unica eccezione gli eventuali operatori liturgici (lettore, cantore, …)
  • Non potranno partecipare alla celebrazione persone che hanno una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi
  • Chi desidererà fare la Comunione non dovrà uscire processionalmente ma sarà il sacerdote che, dopo aver indossato la mascherina, girerà per i banchi
  • Le porte delle chiese rimarranno aperte in modo da tenere sempre aerato l’aula liturgica. In questo modo, i fedeli che entrano non dovranno neanche toccare le porte.
©2020 Designed By Utility Line Italia

Search