I VERBALI del Consiglio Pastorale

VERBALE N° 1 CONSIGLIO PASTORALE DELLA COMUNITA’ SAN PIETRO DA VERONA

Alle ore 17.00 di oggi, domenica 31 maggio 2015, festività della Santissima Trinità, i membri eletti, designati, di diritto e della diaconia, che dovranno comporre il secondo Consiglio della Comunità San Pietro da Verona, per il quadriennio 2015 – 2019, si sono incontrati nella Sala San Carlo della Parrocchia di Seveso Altopiano.

Sono assenti: Allievi Michela, Baio Laura, Baschirotto Don Davide, De Toni Ferruccio, Penna Don Eugenio, Riva Giorgio, Vicini Don Donato.

Don Carlo Pirotta, responsabile della Comunità, saluta i presenti e ricorda che alle 20.45, a conclusione del mese mariano, i ragazzi della nostra Comunità che hanno ricevuto da poco la Prima Comunione reciteranno il Santo Rosario presso la Cappellina della Madonna della pace in Via Cacciatori delle Alpi, pertanto invita tutti noi a unirci nella preghiera con la Salve Regina e a mettere sotto il manto protettivo della Vergine Maria il nostro lavoro, le nostre aspettative, i nostri sforzi, i nostri desideri.

 

Viene concesso un lasso di tempo per compilare il modulo di accettazione di carica in seno al CPCP.
Subito dopo ogni consigliere si presenta con il proprio nome, il lavoro svolto, la parrocchia di appartenenza, gli eventuali incarichi parrocchiali.
Si passa quindi a eleggere gli organismi operativi all’interno del CPCP e dopo un breve confronto sono nominati:
Pellegrino Rosaria Maria con l’incarico di segretaria;
De Toni Ferruccio, Manzoni Cesare con l’incarico di moderatore.
Le stesse persone saranno chiamate a comporre la giunta del CPCP.

A partire da questo momento modera l’incontro odierno Cesare Manzoni, il quale, dopo aver spiegato in modo sintetico qual è il compito del Consiglio Pastorale di Decanato, sollecita la disponibilità di tre consiglieri ad entrare a far parte di questo organismo.
Accettano la nomina: Cattaneo Maria Luisa, Simonetti Michele, Russi Christian.

Per il Consiglio degli Affari Economici della Comunità San Pietro da Verona sono designati: Bodio Walter, Pozzoli Alessandro, Rusconi Luciano, Traina Giovanni.

Espletati tutti gli adempimenti per l’elezione degli organismi operativi, Don Carlo informa che nella riunione congiunta tra Diaconia e Commissione Iniziazione  Cristiana del 23 maggio u.s. ci si  è orientati sull’idea di iniziare il percorso dell’iniziazione cristiana in seconda elementare, con l’impegno di ricercare le catechiste durante l’estate;
l’attenzione privilegiata del percorso, che inizierà in seconda, sarà per gli adulti che scelgono il cammino di Fede per i loro figli;
le iscrizioni della seconda elementare saranno accolte da un sacerdote o da una religiosa che spiegherà l’itinerario;
ai genitori o agli accompagnatori nella Fede sarà proposto un incontro mensile di catehesi, mentre per la terza elementare il cammino inizierà con gli stessi tempi e le stesse modalità degli anni passati

Cesare Manzoni ricorda l’invito da parte del VEZ , Mons. Patrizio Garascia, di partecipare all’incontro dibattito “Un nuovo umanesimo: primi passi di vita buona” che si terrà mercoledì 3 giugno alle ore 21.00 presso il Centro Pastorale di Seveso , in  via San Carlo  e che è rivolto a tutti e in particolare ai  componenti dei Consigli Pastorali.

La seduta termina alle ore 18.20 e alle ore18.30 i consiglieri partecipano alla celebrazione della Messa Vespertina presso la Chiesa Parrocchiale di Seveso Altopiano, nel corso della quale il neo eletto Consiglio Pastorale è presentato alla Comunità; a seguire cena insieme presso l’oratorio San Carlo.

 

             La segretaria                                                           Il Presidente

   Pellegrino Rosaria Maria                                             Pirotta Don Carlo

©2022 Designed By Utility Line Italia

Search